BigThink

Come lanciare un Contest su Facebook

Tempo fa avevo parlato di quanto fosse difficile farsi autorizzare un contest da Facebook. A meno che non si volesse spendere 10.ooo$, la soluzione finale era quella di lanciare comunque il concorso, a patto che seguissero le Linee Guida.

UPDATE 02-12-10: Facebook ha finalmente cambiato la sua Policy e ora non richiede più l’autorizzazione scritta:

  1. We no longer require prior written Facebook approval to administer a promotion on Facebook.
  2. We no longer require a minimum media spend threshold to support the promotion.
  3. As a result of these changes, you can now run a promotion on Facebook without seeking approval or permission from Facebook.

Rimane comunque il fatto che bisogna seguire comunque alla lettera le Linee Guida.

E allora diamoci un occhio e facciamo un po’ di chiarezza.

1. Che tipo di concorso posso fare?

La prima cosa a cui bisogna stare attenti è il mezzo con cui si fa il concorso. Facebook avverte:

3.1.     Amministrerai la promozione esclusivamente mediante un’applicazione della Piattaforma Facebook, come indicato da noi.
3.2.     Consentirai agli utenti di partecipare alla promozione solo nelle seguenti parti di Facebook:
3.2.1.  Sulle pagine principali di un’applicazione della Piattaforma Facebook.
3.2.2.  Nel riquadro di un’applicazione, in una scheda presente su una Pagina Facebook.

Quindi l’unico modo di svolgere un concorso su Facebook è quello di sviluppare un’Applicazione apposita che permetta agli utenti di partecipare.

E’ assolutamente vietato fare un concorso su una Pagina Facebook o un Gruppo, come fanno quei tantissimi “Miss Facebook 2010: uploda una tua foto nel Gruppo e fatti votare”, pena la cancellazione della Pagina stessa.

4.2.  Nel regolamento della promozione, o altrove, non indicherai che la partecipazione alla promozione dipende dall’esecuzione di un’azione su Facebook, come l’aggiornamento dello stato, la pubblicazione sul profilo o su una Pagina o il caricamento di foto.

Ribadito anche successivamente:

È vietato:  Far dipendere la partecipazione alla promozione dalla fornitura di contenuti su Facebook da parte dell’utente, come la pubblicazione sul profilo o su una Pagina o il caricamento di foto.

Quindi non è possibile fare concorsi fotografici? Ma certo, basta che l’utente uploadi la foto tramite l’Applicazione:

È consentito:  Usare un’applicazione di terzi per far dipendere la partecipazione alla promozione dalla fornitura di contenuti da parte dell’utente.  Ad esempio, è consentito amministrare un concorso fotografico in cui gli utenti caricano foto mediante un’applicazione di terzi per partecipare al concorso.

2. Come posso comunicare con gli utenti?

Per comunicare con gli utenti e, ad esempio, notificare che hanno vinto il concorso, puoi contattarli via email:

È consentito:  Estrarre indirizzi di posta o e-mail mediante l’applicazione di terzi usata per la promozione al fine di contattare il vincitore tramite e-mail o posta.

Attenzione però:

È vietato:  Inviare notifiche ai vincitori mediante Facebook, ad esempio messaggi di Facebook, messaggi in chat o post su profili o Pagine.

3. Devo scrivere un regolamento?

Come richiesto anche dal Ministero dello Sviluppo Economico a cui dovrai registrarti affinchè il concorso sia in regola, dovrai stilare un regolamento. Questo dovrà soddisfare diversi requisiti:

3.4.    Non menzionerai “Facebook” nel regolamento della promozione, se non nelle modalità seguenti:  (i) “Puoi partecipare alla promozione mediante l’applicazione [nome applicazione] sulla Piattaforma Facebook.  Puoi anche trovare l’applicazione nella scheda [nome scheda] della Pagina [nome Pagina] su Facebook.”; (ii) per adempiere agli obblighi indicati alla sezione 3.7.

3.7.    All’interno del regolamento ufficiale della tua promozione, includerai le seguenti disposizioni:
3.7.1.  Dichiarazione che la promozione non è in nessun modo sponsorizzata, appoggiata o amministrata da Facebook né associata a Facebook.
3.7.2.  Assenza di qualsiasi responsabilità, per Facebook, nei confronti dei partecipanti alla promozione.
3.7.3.  Sarà necessario rivolgere qualsiasi domanda, commento o lamentela sulla promozione a te, non a Facebook.

Inoltre:

3.3.    Includerai la seguente dichiarazione in modo chiaro e visibile, accanto al campo per partecipare alla promozione:  “Questa promozione non è in nessun modo sponsorizzata, appoggiata o amministrata da Facebook né associata a Facebook.  Sei cosciente di fornire le tue informazioni a [destinatario delle informazioni] e non a Facebook.  Le informazioni che fornisci saranno usate solo per [descrivere il modo in cui si intende usare le informazioni degli utenti].”

4. Facebook può disabilitare il mio Concorso?

Se non hai ottenuto il permesso scritto da Facebook (cosa molto probabile se non spendi 10.000$ in Facebook Ads), Facebook potrà disabilitarti l’Applicazione in qualsiasi momento. Lo stesso Amministratore di Account con cui avevo parlato, affermava:

You can launch the promotion without our approval but then Facebook can stop it any time there is an infringement of our guidelines.

Quindi il mio consiglio è quello di rileggerti per bene le Linee guida per le promozioni, ma anche la Dichiarazione dei diritti e delle responsabilità e i Principi e normative per gli sviluppatori.

Infine potresti chiedere ai tuoi legali di verificare che il regolamento del tuo concorso sia conforme a tali documenti:

You can launch your promotion by using your own legal team to comply to the Facebook policy guidelines.

Insomma, non è facile lanciare un contest su Facebook, ma cerca di fare tutto per bene, in modo da non avere brutte sorprese.

Articolo scritto da Ghido

Fondatore di BigThink.it, si occupa dello sviluppo e del coordinamento dei progetti tecnologici. Specializzato nel Marketing su Facebook e nello sviluppo di Applicazioni Social, fa consulenza e formazione ad aziende ed agenzie.

Leggi anche...

Sei uno sviluppatore Facebook o un aspirante tale?

Sei uno sviluppatore Facebook o un aspirante tale?

Sei uno sviluppatore di Applicazioni Facebook o stai studiando per diventarlo? Ti invito allora a diventare fan di questa Pagina che ho creato su Facebook: [fanbox id="242766447165" stream="0" conn="0"] Troverai risorse, guide e idee per sviluppare le tue Applicazioni, incontrerai altri Developers a cui chiedere consigli e con cui confrontarti. L'idea è quella di creare un punto ...
Possibile che certi utenti siano così... utonti?!

Possibile che certi utenti siano così… utonti?!

Leggevo tempo fa un articolo sul Tagliablog, il quale riportava un fatto che mi ha lasciato abbastanza sconvolto. Questa la premessa: la maggior parte degli utenti di Facebook non accede ad esso digitando direttamente l'indirizzo nel browser, nè l'ha inserito nei preferiti. Va invece su Google (che è sicuramente la loro home page), digita ...
Facebook ha paura di Google+? Sì e passa al contrattacco!

Facebook ha paura di Google+? Sì e passa al contrattacco!

Di Google+ abbiamo già parlato: è un Facebook un po' meno blu, ma in sostanza davvero molto simile. Con la differenza che ha aggiunto alcune features che a Facebook mancavano e sui cui ha puntato tutto per differenziarsi. Ma il caro Zuck non è rimasto a guardare e, come sempre, è corso a copiare ...
BigThink allo Young Digital Travel Marketing!

BigThink allo Young Digital Travel Marketing!

Dopo il successo dello Young Digital Lab del mese scorso, Young Digitals ha organizzato un altro evento a Roma, stavolta dedicato al Social Media Marketing per il turismo, in collaborazione con Web Travel Marketing. Lo Young Digital Travel Marketing si svolgerà il 24 marzo. Un corso rivolto ad alberghi e strutture ricettive, ma anche ad ...
Risorse per creare un'applicazione Facebook in PHP

Risorse per creare un’applicazione Facebook in PHP

Facebook è ormai un fenomeno di massa, perchè non approfittarne? Da bravi programmatori PHP quali siamo, ci sarà pur venuta la curiosità di creare una nostra applicazione Facebook, giusto per sperimentare qualcosa di nuovo o magari per promuovere il nostro sito o blog. E' giunto allora il momento di buttarci ed iniziare a studiare ...

41 Commenti

  1. Simone

    Ciao,
    mi occupo di produzione digitale e di recente mi è stato detto che per poter rilasciare un concorso a premi su Facebook è necessario essere un partner certificato Facebook o qualcosa di simile. Qualcuno sa darmi più in informazioni in merito?

    15 ottobre 2011, 18:47
  2. Ciao,

    chi sa un sistema sicuro per sapere/scoprire automaticamente (velocemente) la data d’iscrizione a FB da parte dei propri fan? Si può sviluppare un applicazione in tal senso?

    25 agosto 2011, 23:26
  3. salvatore

    Mi chiedevo se era possibile organizzare un contest su facebook da privato,senza possedere una iscrizione presso la camera di commercio o partita iva.

    5 luglio 2011, 18:15
    • No i privati legalmente non possono. Le manifestazioni a premio (concorsi a premi e operazioni a premio) sono attività commerciali espressamente riservate alle aziende. Ciao Gianni

      25 agosto 2011, 23:19
  4. Grande, vado a provare.

    19 dicembre 2010, 00:50
  5. Francy

    Ciao Ghido, complimenti per l’articolo e per tutto il sito… interessante e molto utile!!!!!
    Ti risulta che il Ministero ponga delle restrizioni sui concorsi legati a Facebook? O che siano esplicitamente vietati? Così mi è stato detto ma a me sembra strano, visto che ho letto diversi regolamenti e menzionano tutti l’uso del social network. Visto che hai fatto diversi concorsi per i tuoi clienti, penso proprio tu sappia rispondermi!
    Ti ringrazio!!!

    Francy

    14 dicembre 2010, 16:00
  6. Ciao Ghido, pare ci siano buone notizie per i Contest! Sono appena incappato in questo articolo [http://www.allfacebook.com/facebook-promotions-no-longer-need-explicit-approval-from-facebook-2010-11] in cui si annuncia che per lanciare un Contest non saranno più necessarie né l’approvazione preventiva di Facebook, né un investimento iniziale su Campagna PPC.

    Cosa ne dici? ;-)

    29 novembre 2010, 21:35
    • Teodoro Di Stasi

      Dalle prime righe si dice che “devono essere presto approvate”, e parla di una e-mail ricevuta da responsabili vendita di Facebook.
      Ok, ok, quindi sono buone notizie.

      Il problema rimarrebbe, a questo punto, le direttive e lgislazioni italiane.
      Che possono essere ovviate come ti suggerivo sopra :-)

      Ah, una cosa che non ho detto: a livello di marketing si può decidere che il *regalo/omaggio* venga inviato da chi lo offre.. magari accompagnato da una lettera di ringraziamento e acluse (laddove possibile) iniziative come un buono sconto (da consumare nel caso di e-shop) o simili…insomma, sta all’azienda studiarsela.

      Posso dirti che nel mio caso, pur trattandosi di un marchio di tendenza e che produce e commercializza orologi dal costo accessibile, stiamo concordando ogni aspetto prima del lancio, compreso il nome del Photo Contets, le immagini, i testi presentazione…
      Questo perchè (per come la ragiono io n.d.a.) il marchio và tutelato e seguito nelle sue filosofie di comunicazione.
      E’ una questione di giorni, se volete vi indicherò l’URL appena tutto è ok.

      Daniele, chiedo conferma: posso inserire un link appena faccio partire il Photo Contest?
      Evitiamo cosi lo Spam….cosa che aborro

      Il plugins si chiama proprio Photo Contest per chi usa WP e fosse interessato, è molto facile da settare e utilizzare :-) )

      Ciauz
      Teodoro

      30 novembre 2010, 09:57
  7. Teodoro Di Stasi

    Ciao Dani,
    Mi intrometto solo per dirti una cosa (vale qui in Italia, all’estero non ne ho idea).
    L’escamotage per organizzare un Contest e poterlo pubblicare anche su Facebook è molto semplice: il premio messo in palio deve essere un regalo e il vincitore deve essere..*meritocratico*.
    Per fare un esempio reale e pratico (senza nomi..).
    Il marchio XYZ (di orologi, nel mio caso) mi regala un suo orologio (inviatomi per corriere espresso)
    Io questo “omaggio” voglio metterlo a disposizione degli utenti del Blog..
    Bene, organizzo un Photo Contest (esiste un plugins per WP molto funzionale) e specifico il regolemento che cosi si può riassumere:
    a) il concorso è aperto a tutti gli utenti iscritti al Blog (io ho dichiarato che l’iscrizione è al fine di potere inviare il materiale al vincitore e perchè il plugins che gestisce il P-C richiede dei campi riservati agli utenti iscritti come l’e-mail)
    b) per partecipare basta l’invio di una foto a tema (si possono scegliere un massimo fino atre foto con il plugins)
    c) ogni utente che partecipa può avere votate le proprie foto dagli utenti (anche non registrati al Blog)
    c1) viene richiesto a chi vota la conferma tramite l’invio di una e-mail con un links, la mail viene inviata all’indirizzo inserito al momento del voto
    c2) viene richiesto di scegliere anche un gradimento tramite *stelline*, che possono essere decise nel settaggio del plugins (io ho scelto 5, ma è possibile assegnare il n° che si vuole, fino a 10 )
    d) al vincitore (in base al numero di voti espressi ed a parità di voti con il parametro di gradimento) verrà REGALATO il premio.

    Cosi facendo si evita sia la connotazione del “concorso a premi” regolamentato da:
    http://www.sviluppoeconomico.gov.it/organigramma/documento.php?id=1421&sezione=organigramma&gruppo=&tema_dir=tema2

    ed inoltre, qualora si pubblicasse su Facebook una pagina (FBML è ideale, ma ognuno sceglie come fare) dedicata al PC e con l’accorgimento di specificare che è meritocratico e che il premio è un REGALO….si ovvia al regolemento.

    Spero di essere stato chiaro e di aiuto a chi volesse organizzare un Contest (anzi, qui il suggerimeno è Photo Contest) è non rischiare penalizzazioni o cancellazioni di account o pagine ecc ecc.

    Ciauz
    Teodoro

    28 novembre 2010, 02:26
    • Grazie Teodoro per l’ottima segnalazione! ;)

      28 novembre 2010, 14:07
    • Ciao a tutti, mi dispiace dare una brutta notizia ma salvo poche esclusioni, qualsiasi contest con in palio un premio economico rientra tra le attività regolate dal Ministero.S.E. con quinti tutta la burocrazia, fiscalità etc..non tengono piccoli trucchi come quello di Teodoro. L’unico vantaggio è che per piccole attività di solito il Ministero non perde tempo, pertanto in pratica il rischio è molto ridotto. Diverso è il caso di aziende grosse per le quali è assolutamente d’obbligo fare le cose come previsto per legge. Nel mio sito che Ghido menziona: wwww.concorsiepremi.it ho creato una sezione gratuita con tutte le leggi, circolari, risoluzioni fiscali etc.. che possono essere d’aiuto a coloro che gli viene richiesto di mettere insieme un contest per qualche azienda. Ovviamente i concorsi su Facebook si possono fare ma al momento il Ministero pone due grossi divieti: i dati dei partecipanti devono essere salvati su un server nazionale, non ci deve essere l’obbligo di iscrizione a Facebook (ad esempio si deve poter giocare anche tramite sito WEB dedicato). Ciao

      22 dicembre 2010, 14:11
  8. mik

    grazie mille ragazzi!!!! complimenti per Ghido. ottimo lavoro come sempre!!!!

    26 novembre 2010, 16:56
  9. mik

    volevo un chiarimento per quanto concerne il discorso del regolamento/ministero dello Sviluppo Economico. dove registrarmi? dove trovo la documentazione al riguardo?

    grazie mille..

    26 novembre 2010, 13:02
  10. Proprio quello che cercavo! Un comodo riassunto per evitare di RTFM :)

    25 novembre 2010, 13:48
  11. Essì, sono davvero tante cose a cui fare attenzione. Ma devo dire che ormai ne ho fatti parecchi di concorsi per diversi clienti e non ho mai avuto problemi con Facebook.
    Sarà che ho fatto tutto per bene e comunque con discrizione.

    25 novembre 2010, 13:04
  12. Mammamia! quanta burocrazia anche su facebook… ti fanno passare la “voglia” di svilupparlo un concorso… già è abbastanza “faticoso” farlo normalente (e parlo di tutta la trafila burocratica da fare secondo i dettami del ministero dello Sviluppo Economico), ora ci si mette anche facebook a complicarci la vita (altro che 2.0!)
    D’altronde, bisogna capireanche i loro interessi… (di facebook e delle Istituzioni) e i loro restringimenti per questioni din tutela della privacy…

    Cmq grazie mille per le info!!!

    25 novembre 2010, 13:00
  13. mik

    praticamente facebook in caso di truffa non vuole essere coinvolta visto che bisogna usare applicazioni di terzi e non solo, vuole anche essere pagata con FB ADV. un grazie a tutte le pagine truffa!!!!

    25 novembre 2010, 12:53

25 Citazioni