BigThink

Cosa significa la mail di Facebook “Notice of Violation: Privacy Policy”?

Oggi, come tanti altri sviluppatori Facebook, ho ricevuto una mail da Facebook con un oggetto piuttosto minaccioso: “Notice of Violation: Privacy Policy”.

Il testo della mail recita:

Hi,

We’ve found the following policy violation with your app and you need to address this issue by Tuesday April 17, 2012 at 5:00pm PST or your app may be subject to enforcement action.

Our policies require that your app has a privacy policy that tells users what user data you are going to use and how you will use, display, share, or transfer that data and you will include your privacy policy URL in the Developer Application (See Platform Policy II.3, http://developers.facebook.com/policy).

It has come to our attention that your app is missing a privacy policy in the permissions dialogue. Please update the privacy policy URL field in the Developer Application at developers.facebook.com/apps/[YOUR_APP_ID]/auth. Also, please review your app to ensure you are also displaying your privacy policy on your web site or within your app.

Thanks,
Platform Policy Team

Dopo il primo spavento iniziale (Facebook mi ha forse disabilitato un’applicazione?!), ho subito capito quale fosse il problema: una semplice dimenticanza.

La soluzione

Uno dei (tanti) requisiti che le Applicazioni Facebook devono rispettare al lancio è che venga specificato un indirizzo con l’informativa della privacy. Tale indirizzo può essere una pagina dell’applicazione, piuttosto che un file PDF o la pagina privacy generica del sito del Brand. L’importante è che esista questa URL che spieghi all’utente come i suoi dati vengono salvati, utilizzati e condivisi.

La prima voce della Checklist per gli sviluppatori, infatti, avverte:

L’applicazione include sulla sua pagina principale o sul suo sito Web un URL che rimanda alla normativa sulla privacy dell’applicazione stessa nel campo “Developer Application” per consentire a Facebook di generare un link alla normativa sulla privacy nella finestra di dialogo per il consenso all’utilizzo dei dati.

Dove inserire l’URL per la privacy?

Il link alla pagina di privacy va inserito nel campo apposito, che puoi raggiungere così:

  • Vai alla pagina di modifica dell’Applicazione Facebook, raggiungibile dall’area Developers.
  • Vai alla voce “Settings > Auth Dialog”.
  • Inserisci l’URL nel campo “Privacy Policy URL”.
  • Salva le modifiche

Dove viene visualizzata l’URL?

L’indirizzo appena inserito verrà visualizzato nella finestra di autorizzazione, in questo modo:

Come puoi vedere, viene visualizzata una piccola frasetta in basso a sinistra: “By proceeding, you agree to the EMP Like Battle Privacy Policy”. Questa sarà ovviamente linkata alla pagina con l’informativa sulla privacy per l’utente.

Ora, questa operazione è richiesta per qualsiasi tipo di Applicazione? Evidentemente sì, infatti anche chi ha creato un’applicazione per inserire un Tab sulla propria Pagina Facebook ha ricevuto la stessa email, anche se nella sua Applicazione l’utente non vedrà mai la finestra di autorizzazione.

E’ chiaro che Facebook ha fatto un controllo automatico, mandando una mail a tutti gli sviluppatori che non hanno inserito l’URL nelle proprie Applicazioni. Non resta quindi che sistemare, prima che Facebook ci cancelli tutto!

Articolo scritto da Ghido

Fondatore di BigThink.it, si occupa dello sviluppo e del coordinamento dei progetti tecnologici. Specializzato nel Marketing su Facebook e nello sviluppo di Applicazioni Social, fa consulenza e formazione ad aziende ed agenzie.

Leggi anche...

Come sviluppare Applicazioni Facebook in locale

Come sviluppare Applicazioni Facebook in locale

Uno dei principali problemi che si riscontrano nello sviluppare Applicazioni Facebook — in particolare quelle FBML - è l'impossibilità di testarle in locale. Uno sviluppatore alle prime armi cosa fa? Inizia a creare la sua Applicazione direttamente sul server remoto, uploadando i file via FTP ad ogni singola modifica. Un vero suicidio! E' impossibile ...
Facebook e il Project Spartan: facciamo chiarezza

Facebook e il Project Spartan: facciamo chiarezza

Pochi giorni fa, Facebook ha aggiornato la sua applicazione Mobile per iPhone e ha (finalmente) lanciato quella per iPad. Oltre a rinnovarla graficamente e aggiungervi nuove funzionalità, Facebook ha introdotto una novità a cui forse non è stata data abbastanza importanza: da ora, le Applicazioni Facebook saranno disponibili anche nella versione mobile!!
7 Script FBJS per la tua Applicazione Facebook

7 Script FBJS per la tua Applicazione Facebook

Visto che la raccolta di Applicazioni Facebook Open Source è stata apprezzata, oggi ti propongo alcuni script FBJS che ho trovato in rete. FBJS è il Javascript riadattato da Facebook, che funziona sulle FBML Canvas Page. Un'interessante espansione è la libreria Animation, che permette di utilizzare diversi effetti di animazione. I primi 5 script della ...
Sei uno sviluppatore Facebook o un aspirante tale?

Sei uno sviluppatore Facebook o un aspirante tale?

Sei uno sviluppatore di Applicazioni Facebook o stai studiando per diventarlo? Ti invito allora a diventare fan di questa Pagina che ho creato su Facebook: [fanbox id="242766447165" stream="0" conn="0"] Troverai risorse, guide e idee per sviluppare le tue Applicazioni, incontrerai altri Developers a cui chiedere consigli e con cui confrontarti. L'idea è quella di creare un punto ...
Come creare Dialog Box nelle tue Applicazioni Facebook IFrame

Come creare Dialog Box nelle tue Applicazioni Facebook IFrame

Uno degli aspetti positivi nello sviluppare Applicazioni Facebook FBML è che puoi usare FBJS, che mette a disposizione alcuni oggetti molto comodi come le Dialog. Grazie ad esse possiamo far comparire i classici popup in stile Facebook, con una riga di codice. Passando, però, a sviluppare Applicazioni IFRAME — e pare che Facebook stia ...

1 Commento

15 Citazioni